UNA MATTINATA ALL’ENEA DI BRINDISI

Giovedì 2 maggio 2019 le classi terze della scuola secondaria di primo grado del nostro Istituto hanno visitato il Centro Ricerche ENEA di Brindisi. A seguito del primo premio al Concorso Excogito del Veliero Parlante (XI edizione), vinto lo scorso anno scolastico dalla nostra scuola con la mostra I LOVE MATHS & SCIENCE, è stata data l'opportunità ai nostri ragazzi  di visitare i laboratori del centro ENEA. I ricercatori ci hanno accolto nei diversi  laboratori per illustrare le loro attività di ricerca, tra queste quelle incentrate sullo sviluppo di metodologie di sintesi di materiali nanostrutturati per conferire nuove e superiori proprietà ai diversi tipi di materiali. Quindi è stato possibile vedere strumentazioni adatte a testare la durezza dei materiali e loro durata nel tempo, visitare sia laboratori per analisi non invasiva di materiali mediante tomografia, ultrasuoni, propagazione e trasmissione del calore che laboratori adibiti all’osservazione e studio di preparati al microscopio elettronico. Inoltre, sempre all’interno della Cittadella della Ricerca, presso il CEDAD (Centro di Fisica Applicata, Datazione e Diagnostica) i nostri studenti hanno potuto visitare la sala che ospita l’acceleratore di particelle Tandetron e i laboratori annessi; qui si svolgono attività di ricerca nel campo dello sviluppo ed applicazione di tecniche avanzate di spettroscopia nucleare per la datazione e la diagnostica dei materiali. I ragazzi, affascinati e incuriositi dalla scoperta e visita di questi ambienti di ricerca, sono stati coinvolti attivamente dai ricercatori che hanno suscitato in loro un forte interesse per le nuove tecnologie e offerto l’opportunità di lasciare sedimentare nuove conoscenze.

Data Pubbl.